L'eScape Digitale in numeri

Ecco qualche numero che vi aiuterà a capire meglio come è nato l’eScape digitale che, sebbene il nome può fuorviare, NON ha niente a che vedere con un “adattamento” di un classico Escape Room per via del lockdown!


13

Versioni migliorate prima di quella attuale

10

nel team, tra fondatori, sviluppatori, traduttori, stagisti,...

6

Mesi di progettazione e testing

1

Caso da risolvere (per ora :))

La nostra storia

Nasce tutto nell’Autunno 2019: dopo aver creato e gestito vari progetti imprenditoriali, i due fondatori vogliono creare qualcosa di diverso e in linea con la loro grande esperienza nel digitale.

Si fanno ispirare dai vari giochi investigativi, come quelli da tavola, ma versione dopo versione nasce qualche cosa di nuovo e diverso.

Due domande continuano a tormentarli: come creare un gioco per la Svizzera italiana e l’Italia? Come eliminare il limite di tempo dei 60 minuti, tipico delle escape room?

Eccovi una breve intervista della televisione svizzera (RSI).

Dopo molte prove, 6 mesi di sviluppo, 12 versioni beta, vari test effettuati su fan, amici e famiglia, ecco la versione finale.
Una missione, quella del Cuoco, che è solo la prima ed è in continua evoluzione.

Il segreto del successo?

…ascoltiamo i nostri Agenti sul campo! L’esperienza prende forma e muta grazie agli utilissimi e validi feedback dei nostri Agenti!

Un grande grazie a voi per questo!

Hanno parlato di noi:

eScape Digitale è apparso su vari media e quotidiani, scopri di più sulla nostra pagina Media.

Scopri la pagina Media